Sopra il cielo del Mastio

Stato avanzamento
10%

Per sostenere l’allestimento sospeso che accoglierà i visitatori all’ingresso del Mastio malatestiano, occupando il cielo sopra l’ingresso principale, è stata montata in questi giorni una vertiginosa struttura lamellare alta 3,70 metri, montata a 12 metri di altezza dal suolo.

La struttura lamellare consta di 50 fogli in vetroresina distribuiti in misura crescente, occupando un volume di 8,37 metri.

All’interno di questo spazio verticale vi sono alcune antiche finestre, ripensate dai progettisti quali nicchie, all’interno delle quali verranno ospitati quattro schermi per altrettante videoproiezioni.

Il montaggio e la preparazione hanno richiesto in totale più di 24 ore di lavoro assiduo, distribuito tra competenze varie. Partendo dal geometra, passando per l’artigianalità del fabbro, per una precisa verniciatura e un attento e scrupoloso montaggio.

trasporto-struttura-ingresso-museo
montaggio-struttura-nel-mastio
elementi-della-struttura-al-mastio
fissaggio-struttura-mastio
issano-struttura-mastio
sollevamento-struttura-ingresso-mastio
pezzi-di-struttura-portati-ai-piani-alti-del-mastio